Rischia di annegare, grave 80enne di Fucecchio

Ha rischiato di annegare ed è ora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Versilia. B.I., 80 anni, di Fucecchio si trovava in acqua nei pressi del Bagno Ermanno a Viareggio quando è stata vista annaspare nell’acqua. L’allarme è stato dato al 118 alle 11,20. La centrale operativa ha inviato sul posto auto medica e Croce Verde di Viareggio: il personale del 118 ha intubato la donna, soccorsa in stato di incoscienza, e l’ha trasferita al pronto soccorso dell’ospedale unico della Versilia con il codice rosso.

Poco dopo anche un secondo episodio, avvenuto alle 11,30, a pochi metri di distanza dal primo, nei pressi del Bagno La Salute. Un uomo è stato soccorso è trasferito in codice rosso al pronto soccorso del Versilia. Era cosciente e respirava autonomamente. Sono intervenute l’automedica e l’ambulanza della Misericordia Viareggio. Per entrambi i salvataggi è stata coinvolta la Capitaneria di Porto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.