Mezzanotti dopo Viareggio. Al Tuttocuoio arriva Balloni

Li ha radunati in cerchio subito dopo i calci di rigore e sicuramente li avrà catechizzati e caricati. E’ stata questa l’ultima immagine che Davide Mezzanotti, allenatore del Tuttocuoio ha concesso dal terreno di gioco. Dopo un po’ di tempo di corsa si è diretto al parcheggio del bus che alla spicciolata stava attendendo i ragazzi. “Abbiamo disputato un buon primo tempo e una buona parte del secondo” (qui la partita Tuttocuoio, esordio con ko ai rigori in Coppa).

Mister mi permetta: create ma non finalizzate?
“Era il primo impegno ufficiale arrivato dopo la prima amichevole giocata una settimana fa. Abbiamo creato e come avevamo detto dopo la gara di Cenaia è già importante farlo. Anche nel secondo tempo siamo andati bene per una buona porzione di gara. Considerate che la nostra preparazione è iniziata da solo due settimane”.
Ecco il motivo per cui non siete riusciti a proporvi come nel primo tempo?
“Abbiamo pensato solo a limitare il Viareggio, oltre alla stanchezza ha inciso anche il caldo. Se analizziamo bene la gara abbiamo concesso, Grossi ha compiuto una parata su una palla deviata su un calcio di punizione. L’amarezza c’è per l’epilogo finale dove non siamo riusciti neppure a segnarne. Però ho visto dei progressi”.
Quali?
“Siamo stati più corti, abbiamo giocato con più compattezza, siamo andati meglio rispetto alla scorsa settimana. Per noi si è trattato della seconda partita. Abbiamo concesso meno all’avversario. Abbiamo giocato con più brillantezza e siamo stati meno leziosi. Mi è piaciuto lo spirito, l’abnegazione da parte di tutti. Dobbiamo continuare a crescere giorno per giorno, rispetto alle altre squadre è normale che siamo più indietro”.
In questa settimana è arrivato un nuovo portiere e gli altri?
“Arriveranno, state tranquilli”.
Intanto è arrivato un nuovo segretario, Umberto Balloni fino allo passata stagione alla Massese, ha debuttato a Viareggio.

 

Andrea Signorini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.