Albero caduto, chiusa la strada durante allerta meteo previsioni

Per tutto il mese di ottobre, come già stabilito, gli uffici competenti della Metrocittà (Viabilità, Ambiente, Protezione civile) sono impegnati “nel monitoraggio delle piante, per valutare eventuali tagli e rimozioni di altre piante, in particolare sulla Sp 106, dove sono presenti altri platani come quello caduto, sulla Srt 429, soprattutto nei pressi delle frazioni e in presenza di pini e complessivamente nel territorio metropolitano. Lo fa sapere la Città metropolitana di Firenze dopo che, causa le forti raffiche di vento, venerdì sera è caduto un platano sulla Sp 106, nel comune di Capraia e Limite (Vento forte sul Comprensorio, alberi abbattuti).

A un primo esame, spiega la Metrocittà, la pianta presentava problemi all’interno delle radici. Dopo la caduta, si è verificato un incidente d’auto, senza gravi conseguenze. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno rimosso la pianta dalla carreggiata ponendola lungo la ciclabile e i responsabili della Viabilità della Città Metropolitana di Firenze. “In accordo con il Comune – spiega Massimiliano Pescini, consigliere della Metrocittà delegato alla Viabilità – si è deciso di chiudere al transito la strada, dalla mezzanotte alle 6, cioè per tutto il tempo previsto dell’allerta meteo”.  Sulla Sp 106, avverte Angelo Bassi, consigliere della Città Metropolitana delegato alla Protezione civile, “i nostri operai forestali sono stati impegnati nella mattinata di sabato ad appezzare il platano caduto e provvedere alla sua rimozione, in raccordo con la nostra Sala di Protezione civile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.