Fa legna a Villa Campanile, giovane si ferisce con la sega

Più informazioni su

La ferita, in un primo momento, era sembrata ben più grave. E’ stato accompagnato all’ospedale di Lucca, comunque, un ragazzo di 22 anni di Altopascio che si trovava a Villa Campanile per fare legna.

A un certo punto, il giovane si è ferito a un braccio con una sega elettrica. Sul posto oltre ai mezzi sanitari gestiti dalla centrale operativa di Pistoia anche un’ambulanza della Misericordia di Montecarlo con il medico. Secondo una prima ricostruzione, la sega gli sarebbe sfuggita e lo avrebbe ferito all’arto, provocandogli un vistoso taglio. La tempestività dei soccorsi ha fatto sì che le sue condizioni non si aggravassero.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.