Aleida Guevara a Montecalvoli, la figlia del “Che”

Appuntamento molto particolare domani, domenica 10 dicembre alle ore 18, presso il circolo Arci “La Perla”, in occasione di un incontro al quale prenderà parte Aleida Guevara, la figlia del Che. Tappa di un lungo tour che la sta portando in varie parti d’Italia, l’incontro nasce dalla collaborazione del circolo santamariammontese con Arci Valdera e Arci Zona Cuoio, in occasione dei 50 anni dalla morte in Bolivia di Ernesto “Che” Guevara.

“Sarà l’occasione per discutere di quanto il pensiero del Che, tra teoria e azione, possa essere ancora oggi attuale e per incontrare una persona altrettanto forte e combattiva come sua figlia Aleida” dicono dall’Arci, che sarà presente con il presidente di Arci Toscana Gianluca Mengozzi. Nei prossimi giorni l’incontro si ripeterà anche in due appuntamenti a Lucca e provincia (leggi).

Medico pediatra allergologo, la figlia primogenita del Che ha lavorato in Angola, Nicaragua, Ecuador, Venezuaela e attualmente opera come pediatra al William Soler Children’s Hospital de L’Avana, oltre a svolgere opera di volontariato in varie strutture mediche cubane che ospitano bambini disabili. Dopo l’incontro, previsto per le ore 18, si terrà una cena sociale alle 20. Parte del ricavato andrà a sostenere il progetto “Operazione Miracolo” della fondazione “Un Mondo Migliore è Possibile” (UMMEP) per garantire l’accesso gratuito ai ceti meno abbienti alle cure oftalmiche all’interno dell’ospedale argentino “Eye Center Dr. Ernesto Che Guevara” di Cordoba. L’obiettivo è di raccogliere i fondi necessari per permettere l’acquisto di farmaci e forniture mediche e assicurare il diritto alla salute agli indigenti.

Nilo Di Modica

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.