Disabilità, circolo Arci S.Donato sostiene Centro Ippico

Grande partecipazione e commozione alla sala da ballo del circolo Arci di San Donato alcuni giorni fa in occasione della giornata di ballo per la raccolta fondi destinati al progetto “trattamento in riabilitazione equestre ed ippoterapia per bambini affetti da sindrome dello spettro autistico e disturbi neuromotori” in corso presso il Centro Ippico “La Rinascita” di Santa Maria a Monte.

Una serata di solidarietà ai soggetti più deboli, ma anche a sostegno di un particolare progetto che da tempo il centro ippico porta avanti avvalendosi della professionalità della dottoressa Mary Rubino, psicologa e responsabile del progetto. “Sono delle persone meravigliose – commenta la dottoressa (in foto a fianco del presidente Alfiero Vannoni). – Ci teniamo a ringraziarle per l’organizzazione dell’evento, l’impegno e l’entusiasmo dimostrato; i fondi raccolti saranno destinati alle famiglie dei bambini che sostengono privatamente i costi della terapia per mezzo del cavallo (Tmc) e per l’acquisto di strumenti di psicomotricità”. Il presidente de “La Rinascita” Camillo Viganò ringrazia ufficialmente tutte e gli sponsor che hanno contrubuito alla riuscita della giornata. (ndm)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.