Sicurezza, appuntamenti a Orentano e Villa per difendersi dai ladri

Più informazioni su

Come difendersi dai furti, parte il ciclo di incontri con i cittadini a Orentano e Villa Campanile. Il comune di Castelfranco e l’Arma hanno organizzato due appuntamenti per discutere di sicurezza. Le iniziative sono in programma lunedì 5 e mercoledì 7 febbraio.

Per dimostrare un sostegno alla cittadinanza, poter aprire un dialogo di confronto e reciproca collaborazione, l’amministrazione comunale di Castelfranco di Sotto e l’Arma hanno organizzato due incontri con i cittadini per parlare di sicurezza. Gli appuntamenti dal titolo Come difendersi dai furti sono fissati per lunedì 5 febbraio, alle 21,15, alla palazzina comunale di Orentano e mercoledì 7 febbraio 2018, nello stesso orario, in via Ulivi a Villa Campanile, all’edificio di fronte a piazza Pertini. In entrambe le occasioni parteciperanno il sindaco Gabriele Toti, il Maggiore Gennaro Riccardi, comandante della compagnia dei Carabinieri di San Miniato, e il luogotenente Emanuele Quaranta, comandante della Stazione dei Carabinieri di Castelfranco di Sotto. Gli incontri sono organizzati per affrontare un tema molto sentito, soprattutto nelle frazioni di Castelfranco che ultimamente, purtroppo, sono state particolarmente soggette al grave problema dei furti, nonché ad episodi di truffe a danno degli anziani. “Gli eventi spiacevoli che si sono verificati a Orentano e Villa Campanile non devono insinuare la paura nelle case dei cittadini – ha dichiarato il sindaco Gabriele Toti -. Questi incontri vogliono infatti rappresentare la presenza delle istituzioni. Un segno concreto di vicinanza alla cittadinanza e di impegno nel contrastare la criminalità”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.