Furto con fiamma ossidrica al circolo Arci di Montopoli foto

Ladri in azione stanotte (12 marzo) con la fiamma ossidrica al circolo Arci Italia di Montopoli, grazie alla quale si sono introdotti all’interno del locale. Ad accorgersi del furto questa mattina, giorno di chiusura, sono stati i gestori passando casualmente davanti al locale con l’automobile. Sul posto anche i carabinieri per ricostruzione dell’accaduto.

Secondo le prime ricostruzioni i malviventi sarebbero passati dal retro del circolo passando per i giardini di alcune case private, per poi mettere in azione la fiamma ossidrica per accedere all’interno della struttura. Entrati da una finestra, con la fiamma ossidrica hanno avuto la meglio su una porta blindata e si sono avventati, a quel punto, sulla macchinetta scambiasoldi a servizio delle slot presenti nel locale. Nel bottino anche le sigarette. Un furto in piena notte, con i ladri alla ricerca del bottino, ancora da quantificare, che hanno agito indusurbati e sono poi fuggiti. Alcuni vicini hanno dichiarato di aver sentito alcuni rumori sospetti intorno alle 3,20 circa di stanotte. I ladri hanno fatto visita all’interno del locale almeno altre volte negli ultimi tre anni.

Nilo Di Modica

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.