Corleonesi per la legalità, alla sede dell’Unione Valdera foto

Più informazioni su

E’ arrivata ieri (14 giugno) la delegazione di imprenditori di Corleone (Fior di Corleone, in Valdera imprenditori contro la mafia) e stamani è stata ospitata nella sede dell’Unione Valdera. Presente il sindaco di Palaia Marco Gherardini, che ha accolto i corleonesi capitanati dal signor Pascucci, il presidente dell’associazione Fior di Corleone. Si tratta di uno scambio all’insegna della legalità. E della lotta alla mafia.

La delegazione di imprenditori corleonesi, durante questo weekend, visiterà molte aziende del territorio per un sereno e proficuo confronto, parteciperà ad eventi e a incontri pubblici in cui si potrà parlare di legalità e voglia di fare impresa, senso di appartenenza e desiderio di cambiare le cose. L’iniziativa organizzata da Paim, Cooperativa Sociale, dalla Cooperativa Sociale Lavoro e non Solo in collaborazione con il comune di Calcinaia e con l’associazione Arci Calcinaia, porterà gli imprenditori, tra le altre cose, a incontrare tutti i sindaci dell’Unione Valdera e anche le associazioni locali che operano a Calcinaia e Fornacette.

Foto di Enrico Damiani

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.