Spazio Creativo, alla prima edizione c’è anche il Comprensorio

Più informazioni su

Conto alla rovescia per il lancio della prima edizione di Spazio Creativo, l’evento che, il 4 e il 5 luglio, trasformerà la Sala della Scherma della Fortezza da Basso di Firenze in una “moderna bottega rinascimentale”, un laboratorio interdisciplinare dove si incontreranno l’esperienza e la competenza di dieci eccellenze italiane. Un’occasione per confrontarsi con aziende leader e dare vita a collaborazioni e progetti ambiziosi. E sarà presente anche il Comprensorio del Cuoio con alcune sue aziende.

Parteciperà a Spazio Creativo la Italpel, una conceria di Ponte a Egola, produttrice di pelle al vegetale, e la San Lorenzo di Castelfranco di Sotto, che domina il mercato di pelle ovina di qualità. Ci sarà inoltre il laboratorio Duepax di Ponte a Egola, specializzato in accoppiatura sia su pelle che tessuto e a capo tagliato e piazzamenti esclusivi. L’ingresso all’evento è su invito e riservato a stilisti, designer e operatori di settore, che verranno accolti in un luogo d’incontro, d’ispirazione e di relax, dove poter progettare insieme davanti a un buon bicchiere di vino o gustando una delle speciali proposte dello chef Paolo Seghetti, che curerà il servizio durante l’evento. Spazio Creativo è organizzato da ToniLab 25 e Studio 44 – che da anni dirigono insieme un laboratorio di sviluppo e produzione creativa per abbigliamento e pelletteria – sotto la direzione artistica di Marco Marchetti, fondatore di Studio 44, e Alessandra Marchi, stilista. Proprio Alessandra Marchi, che con il suo showroom partecipa alle Settimane della moda di Milano e Parigi e già distribuisce l’omonima linea nelle migliori boutique del mondo, allestirà a Spazio Creativo un’esposizione, Esperienze Materiche, di dieci capi realizzati collaborando con le aziende presenti a dimostrazione della versatilità e della creatività che può nascere dalla sinergia di saperi, tecniche e talenti.
“Ci piaceva, in questo mondo dove spesso si è stritolati da inderogabili scadenze, creare un luogo dove sedersi e scambiarsi un pensiero,” aveva detto Marco Marchetti, presentando l’evento. “Vogliamo invitare le persone a riappropriarsi del tempo, a godere di nuovo della concentrazione in maniera calma e serena, a ritrovare l’entusiasmo per l’attesa della realizzazione di un progetto”. Spazio Creativo avrà luogo presso la Sala della Scherma della Fortezza da Basso di Firenze il 4 e il 5 luglio 2018, dalle 9,30 alle 18,30.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.