Montefalcone di notte, Riserva aperta a San Lorenzo

La sera prima, il 9 agosto, la serata è sulla via Francigena (La Foresta delle stelle cadenti, spettacolo a San Lorenzo). Quella dopo, il 10, nella riserva di Montefalcone. Due occasioni per godersi i boschi delle Cerbaie e la sua naturaguardando le stelle ma anche gli insetti, al fresco del tramonto e della notte.

In occasione della notte di San Lorenzo, venerdì 10 agosto dalle 19 alle 22, infatti, la Riserva Naturale Statale di Montefalcone apre le porte ai visitatori per una serata all’insegna della biodiversità e del contatto con la natura. Una passeggiata creposculare e notturna consentirà a tutti i partecipanti di scoprire alcune delle peculiarità naturalistiche dell’area, guidati dal personale specializzato della Riserva. Sarà presentato inoltre il progetto life “InNat”, che prevede la scoperta, il monitoraggio e la segnalazione di alcuni tra gli insetti più importanti e a rischio della nostra fauna, come il cervo volante e il cerambicide della quercia, mediante la partecipazione attiva dei cittadini. La serata prevede infatti lo svolgimento di un transetto di monitoraggio che permetterà di approfondire la conoscenza dell’etologia e delle caratteristiche del Lucanus Cervus – cervo volante – il più grande coleottero europeo, minacciato in tutto il territorio delle Cerbaie e non solo, specie che necessita di protezione per la conservazione della biodiversità. Il percorso prevede anche una cena conviviale al sacco, per concludere poi con l’osservazione delle stelle e l’ascolto dei rumori del bosco all’imbrunire. Il percorso è privo di difficoltà e adatto ad adulti e bambini, anche in passeggino. Sono necessari torcia, scarpe da escursionismo e un prodotto antizanzare. Informazioni e prenotazioni al reparto carabinieri biodiversità di Lucca al numero 0583-955525 o all’indirizzo 043594.001@carabinieri.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.