Trovato cadavere in casa a 68 anni

Dramma della solitudine in una abitazione. Un 68enne, Alberto Pierini, è stato trovato cadavere in una casa di Terricciola, in località Chientina. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione, ma niente fa pensare che non si tratti di morte naturale.
A fare la macabra scoperta sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Lari che sono entrati in casa nella nottata di oggi, intorno alle 3,30, insieme ai volontari della Misericordia di Peccioli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.