Rifiuti abbandonati a Ferragosto, due multe

Sono arrivati in auto davanti all’isola ecologica di Castelfranco di Sotto in via Tabellata nella giornata di Ferragosto. I due si sono fermati e hanno scaricato vari rifiuti, tra cui un materasso, sono risaliti in auto e se ne sono andati. A riprendere la scena, però, c’erano le telecamere del centro di raccolta (Rifiuti abbandonati davanti all’isola ecologica), che va usata ma non certo così. Per questo ai due trasgressori, gli agenti delle polizia muncipale di Castelfranco di sotto hanno elevato una multa di 500 euro, il massimo consentito. Sicuramente di più di quanto sarebbe costato fare quel viaggio in un giorno di apertura. Stessa sorte è toccata, pochi giorni dopo, a un’altra persona, responsabile in questo caso di un abbandono effettuato nella zona industriale: a incastrare l’autore sono stati alcuni documenti lasciati tra il materiale abbandonato.

Il contrasto all’abbandono dei rifiuti, attivo ormai da anni nel comune di Castelfranco, continua strenuamente e porta a risultati concreti. “Troppo spesso – spiega il sindaco di Castelfranco Gabriele Toti – vediamo il nostro bel territorio colpito dai rifiuti disseminati in giro. L’amministrazione comunale insieme alla polizia municipale è fortemente impegnata nel contrasto all’abbandono dei rifiuti. Dobbiamo colpire chi non si comporta correttamente e fa un gesto fortemente incivile, anche per rispetto dei tanti cittadini che si impegnano nella raccolta differenziata e nel corretto smaltimento dei rifiuti. Chi viene trovato a compiere illeciti amministrativi contro l’ambiente è giusto che venga punito in modo esemplare”.
La stazione ecologica di via Tabellata 88, dal primo novembre al 31 marzo è aperta il lunedì dalle 14 alle 17, martedì dalle 9 alle 13, mercoledì dalle 14 alle 17, sabato dalle 9 alle 13. Dal primo aprile al 31 ottobre il lunedì dalle 14 alle 18,30, martedì dalle 8 alle 13, mercoledì dalle 14 alle 18,30, sabato dalle 8 alle 13. La stazione ecologica di Orentano d’inverno apre il lunedì dalle 9 alle 13, giovedì dalle 14 alle 17 e sabato dalle 9 alle 13. D’estate il lunedì dalle 8 alle 13, giovedì dalle 14 alle 18,30 e sabato dalle 8 alle 13. I rifiuti ingombranti e gli sfalci, nel rispetto del regolamento comunale, possono essere ritirati gratuitamente da Geofor previa prenotazione al numero verde numero verde 800.959095 (gratuito da rete fissa) 0587/261880 (a pagamento, dai cellulari) orario numero verde dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17, il sabato dalle 8,30 alle 13. Ingombranti e potature possono altresì essere portati personalmente anche al centro di raccolta in via Tabellata 88 sul capoluogo o al centro di raccolta di Orentano per le frazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.