Lavori urgenti alla piscina di Castelfranco

Dovranno pazientare fino alla fine di ottobre gli appassionati frequentatori della piscina castelfranchese, dopo lo stop imposto nei giorni scorsi alle attività a causa di un guasto ad una delle vasche. La chiusura, che ha colto un po’ tutti di sorpresa in questo finire d’estate, fra la stagione all’aperto che si conclude e l’attesa per l’avvio delle attività autunnali con la copertura, è stata comunicata lo scorso 7 settembre dopo che si è resa necessaria una ristrutturazione.

Chiusura e relativa pianificazione dei lavori che in questi giorni ha visto impegnata la Uisp, associazione che gestisce la piscina ed il comune, che ha comunque garantito che si impegnerà nel più breve tempo possibile a rendere la piscina nuovamente operativa. I lavori, il cui iter è stato avviato in tempi brevi in urgenza, dovrebbero concludersi entro il 20 di ottobre, con conseguente riapertura delle attività per la stagione invernale. Ristrutturazione per la quale il comune di Castelfranco investirà circa 25mila euro. “Durante i mesi scorsi – spiega il sindaco Gabriele Toti – sono stati eseguiti da parte del comune alcuni interventi alla vasca grande resi necessari per migliorare la funzionalità e il ricambio delle acque. In questi giorni è emerso un problema anche alla vasca piccola. Situazioni che rendono necessari alcuni interventi urgenti, non prevedibili proprio perché verificatisi ora. In questi giorni il Comune è intervenuto sia direttamente che con ditte specializzate per effettuare interventi di manutenzione straordinaria alle tubazioni interne, proprio nel periodo di chiusura della piscina. Da parte del Comune e del gestore c’è tutta la volontà di proseguire con questo importante servizio per la comunità di Castelfranco”.

“Sul fronte degli impianti sportivi – aggiunge Toti – l’amministrazione comunale è sempre attiva. Cercheremo – assicura il sindaco – di risolvere i problemi che via via si presentano”. Per quanto riguarda la situazione sugli altri impianti sportivi, l’amministrazione comunale darà il via a breve ai lavori per la copertura dell’impianto a Orentano. E’ già da un po’ di tempo che piove all’interno della struttura e questo intervento dovrà essere risolutivo. Un’attenzione particolare sarà rivolta al Palazzetto dello sport che è in piazza Mazzini: in vista ci sono alcuni importanti interventi di manutenzione per i quali il Ministero ha stanziato circa 140mila euro.

Nilo Di Modica

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.