In Fipili con il motorino, scappano dalla Stradale: è rubato

Quando la Polizia stradale di Pisa li ha notati, era a bordo si un motorino senza targa. Ieri sera 4 novembre, la pattuglia della sezione di Pisa gli ha intimato l’alt in Fipili, all’altezza di Navacchio. Solo che loro, un 15enne livornese e uno straniero di 18 anni, anziché fermarsi, hanno tirato dritto a tutto gas cercando di far perdere le loro tracce, ma i poliziotti sono riusciti a fermarli all’altezza dell’aeroporto Galilei.

Dal controllo sul numero di telaio del motorino è emerso che lo scooter era stato rubato a Livorno giovedì scorso e, quindi, per i due furfanti in erba è scattata la denuncia per ricettazione. Il mezzo è già stato riconsegnato al proprietario.
E’ uno, questo, dei 1.113 veicoli controllati dalla Polstrada durante il ponte di Ognissanti sulle principali arterie della Toscana per prevenire gli incidenti dovuti a distrazione, alcool e droghe. Sono state impiegate 238 pattuglie che hanno denunciato 13 persone, arrestandone una. Le patenti ritirate sono state 22, le carte di circolazione 19, i punti tagliati 1.094. Gli autovelox e i telelaser hanno fotografato 40.833 veicoli, di cui 206 andavano troppo forte e i proprietari, a breve, riceveranno a casa le multe. Sono stati effettuati anche 189 interventi di soccorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.