Puliamo il borgo, Santa Maria a Monte contro i rifiuti

Continuano gli appuntamenti con Puliamo il mondo di Legambiente e questa volta tocca a Santa Maria a Monte. Sabato 24 novembre alle 9 il comune, in collaborazione con Legambiente ha organizzato il progetto Puliamo il borgo.

L’appuntamento è in via Valle, davanti alla centrale idrica ed è mirato a pulire in particolare la zona di Montecalvoli Alto. “Questo evento – spiega l’assessore Elisabetta Maccanti – si inserisce tra le numerose iniziative intraprese dal Comune all’interno della campagna di formazione dei cittadini sulla tutela dell’ambiente in cui viviamo”. L’impegno del comune in tema di ambiente non è nuovo: l’ultima iniziativa, il 28 settembre aveva coinvolto anche i ragazzi delle scuole elementari di Montecalvoli proprio per sensibilizzarli in materia. L’impegno della cittadinanza sembra essere stato premiato visto che i livelli della raccolta differenziata nel comune sono passati dal 40 al 75 per cento. “Sono state svolte diverse assemblee pubbliche – riferisce Ilaria Parrella, sindaca di Santa Maria a Monte –, assemblee molto partecipate dai cittadini ai quali abbiamo chiesto la collaborazione per contrastare l’abbandono invitandoli a segnalare comportamenti sospetti. Il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti riguarda tutto il territorio comunale ma l’impegno dell’amministrazione nel contrastarlo è crescente e sta lavorando su diversi fronti tra i quali anche la formazione dei ragazzi”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.