Valentina Pinori entra nel cda di Sea Ambiente

Valentina Pinori è stata nominata nel nuovo consiglio di amministrazione di Sea Ambiente, la società che gestisce i servizi legati ai rifiuti nei comuni della Versilia, attualmente controllata da Reti Ambiente. Una nomina che arriva al termine di braccio di ferro politico tra i principali municipi della Versilia per individuare i nomi da inserire nel cda di Sea Ambiente, che a questo punto risulta presieduto da Fabrizio Miracolo mentre Valentina Pinori e Paride Pieraccini lo affiancheranno con il ruolo di consiglieri.

Pinori, 38 anni, avvocato, in passato ha ricoperto la carica di consigliere comunale a San Miniato sua città natale, attualmente è anche membro del cda di Geofor, dove ha avuto modo di sviluppare specifiche competenza politiche e amministrative nel settore rifiuti. La giovane consigliera arriva a Sea Ambiente, grazie quindi al suo curriculum nel settore ambientale. Sul suo nome, che ha permesso di uscire dallo stallo ai comune della Versilia, infatti c’è stata la convergenza di tutti i soggetti coinvolti nella scelta. (g.m.)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.