Un carabiniere di Fucecchio è cavaliere al merito

C’è Giovanni Cucchetti, carabiniere di Fucecchio, tra i nuovi cavalieri al merito della Repubblica Italiana. Le onorificienze conferite dal Capo dello Stato a coloro che si sono distinti per impegno e qualità professionali nella propria vita lavorativa o per aver operato con particolari fini sociali e umanitari saranno consegnate domani 7 dicembre, in una cerimonia in prefettura a Firenze.

Gli insigniti sono in tutto 23, 19 dei quali cavalieri. Ufficiali sono diventati Paolo Barberis e Osama Rashid e commendatori Silvano Bettini e Adele Scafa. Tra i cavalieri, oltre a Cucchetti, ci sono Paolo Bacciotti, Claudio Bertini, Simone Ciampi, Antonio Cinelli, Fabio Cinelli, Luigi D’Angelo, Elettra Dato, Francesco Di Gangi, Carlo Federici, Nicola Fredducci, Antonio Giardino, Massimo Gramigni, Paolo Innocenti, Maurizio Maleci, Giancarlo Mascio, Bruno Mezzatesta, Francesco Sulfaro e Raffaele Viggiani. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.