Castelfranco di Sotto, i commercianti accendono viale Italia foto

“Anche se con qualche giorno di ritardo da parte della ditta installatrice, in viale Italia brilla la luminaria natalizia. Quando Castelfranco crede in se stessa e si unisce, non è seconda a nessuno”. Ne è convinto il sindaco di Castelfranco di Sotto Gabriele Toti mentre ammira le luci natalizie in viale Italia. Opera dei commercianti riuniti in associazione (Castelfranco, i commercianti di viale Italia brillano a Natale), che hanno anche addobbato a tema le vetrine.

I commercianti stessi che si sono autotassati e a questo si sono aggiunti il contributo di mille euro del Comune e la collaborazione della Casa del Popolo che contribuisce sia fornendo gratuitamente l’allaccio elettrico che sostenendo parte delle spese per l’installazione dell’illuminazione. Una collaborazione tra vari soggetti e associazioni con l’unico obiettivo di promuovere l’immagine e l’intraprendenza della comunità. “Uniti si è sempre più forti – continua Toti – e questo ce lo ricordano i commercianti che si sono costituiti da poco nell’associazione e che si sono autotassati mesi fa per l’installazione della luminaria. Ad una richiesta di collaborazione, non ci siamo tirati indietro con un contributo dell’amministrazione comunale. Grazie anche alla Casa del Popolo che, in accordo con i commercianti, fornisce gratuitamente l’allaccio elettrico per tutta la durata delle festività. E che dire delle vetrine a tema natalizio? Solo bravi, bravi, bravi”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.