Via Ser Ridolfo, Confcommercio: “Ci hanno ascoltato”

“Le previsioni iniziali erano quelle di avviare i lavori nel periodo estivo, una decisione che avrebbe rappresentato un grave danno per i commercianti del centro storico. Il fatto che l’inizio del cantiere sia stato invece rimandato alle tempistiche che Confcommercio aveva espressamente richiesto all’amministrazione comunale su esplicita proposta dei commercianti, ovvero che i lavori si svolgessero ad inizio anno, è un fatto estremamente positivo”. Lo ha detto ConfcommercioPisa, per bocca del suo direttore Federico Pieragnoli, che approva il via al cantiere per via Ser Ridolfo (Il centro cambia da via Ser Ridolfo, cantiere dal 7 gennaio).

“Il sindaco Gabbanini e l’assessore Gozzini – per il direttore – hanno avuto la sensibilità istituzionale di condividere con i commercianti un percorso di concertazione, in cui emergessero perplessità e proposte, con il fine di ridurre il più possibile gli inevitabili disagi che l’inizio di questi lavori inevitabilmente comporteranno”. “Sarà garantito – aggiunge Giovanni Mori, presidente di Confcommercio San Miniato – il passaggio pedonale e anche una viabilità alternativa, che dovrà necessariamente essere verificata in concreto. Da sempre sosteniamo interventi sensati di riqualificazione e di abbellimento dei centri storici, perché il commercio in generale e quello più tradizionale in particolare, vive e si rilancia con una offerta di servizi che punta alla qualità, in un contesto in cui sussistono bellezza, decoro, pulizia e ordine. Al sindaco e alla giunta va il nostro ringraziamento per l’attenzione dimostrata e la raccomandazione che i lavori procedano nei tempi indicati e secondo le modalità previste”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.