Concerto di Natale a Santa Maria delle Vedute

Anche quest’anno torna un appuntamento da non perdere per la comunità fucecchiese: il consueto concerto natalizio Di suoni in..canto organizzato dall’associazione La Calamita Onlus al santuario di Santa Maria delle Vedute a Fucecchio. Nell’ormai tradizionale concerto, che si terrà alle 15,30 di mercoledì (26 dicembre) sotto la direzione artistica del maestro Fabrizio Berni, si esibiranno al pianoforte quattro dei suoi migliori allievi: Greta Giada Giannini, Francesco Barducci, il giovane compositore Guglielmo Giannini e Pierpaolo Buggiani, il pianista dodicenne già apprezzato protagonista di diversi concerti dentro e fuori regione e vincitore di numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali.

I giovani musicisti proporranno un ricco repertorio che spazierà da brani di compositori come Bach, Chopin, Liszt fino ad autori come Debussy, Berkovic e Gershwin. Il pomeriggio in musica sarà impreziosito anche dalle splendide voci del soprano fucecchiese Marcella Gozzi e di tre componenti del coro Insieme per caso, Ilaria Savini, Lindita Adalberti e Chiara Benedetti che si cimenteranno nell’interpretazione di brani della tradizione natalizia e non solo.
Appuntamento, quindi, mercoledì alle 15,30 presso il santuario di Santa Maria delle Vedute a Fucecchio per passare insieme un pomeriggio all’insegna della buona musica e del bel canto senza dimenticare che in occasione delle feste natalizie anche la solidarietà è importante; infatti come di consueto, le offerte raccolte andranno a sostegno del Centro di aggregazione La Calamita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.