Conclusi i lavori in cinque scuole di Fucecchio

Interventi di manutenzione straordinaria durante le vacanze natalizie per cinque plessi scolastici di Fucecchio. Grazie ai 30mila euro stanziati con l’assestamento di bilancio, approvato con voti a favore del Pd, l’astensione di Fabbrica Comune – La Sinistra, e voto contrario di Forza Italia e Leu sono state ulteriormente migliorate le condizioni di sicura degli istituti.
I lavori, che si concluderanno domani (4 gennaio), interessano due scuole primarie, la Carducci di Fucecchio e la Collodi di Querce e tre scuole dell’infanzia: Il pesciolino arcobaleno a Fucecchio, Il paese dei balocchi a Pinete e La casetta nel bosco a Vedute.

I lavori sono stati decisi a seguito delle indagini che l’amministrazione comunale svolge continuativamente sugli edifici che ospitano le scuole. L’intervento riguarda nello specifico lavori di consolidamento dei soffitti. Nella maggior parte dei casi è stato necessario rimuovere l’intonaco presente per sostituirlo con un nuovo intonaco fermato alla struttura con resine e reti apposite. In alcuni casi invece, per garantire maggiore sicurezza, è stato necessario realizzare delle controsoffittature.
“Il lavoro, che si conclude domani (4 gennaio), – commenta il sindaco Alessio Spinelli – è stato eseguito durante le vacanze natalizie per non interferire con l’attività scolastica. Abbia realizzato tanti piccoli interventi che migliorano i nostri edifici rendendoli ancora più sicuri. Colgo l’occasione per augurare a tutti i bambini e i ragazzi che stanno per riprendere l’attività scolastica un buon proseguimento dell’anno scolastico e che il 2019 gli porti tutte le energie e la voglia di apprendere necessarie. Le nostre scuole sono all’avanguardia in molti ambiti e, grazie a dirigenti e insegnanti preparati, offrono opportunità di crescita veramente notevoli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.