In giro con un tirapugni in ferro, 33enne nei guai

I carabinieri dell’equipaggio del radiomobile di San Miniato lo ha sorpreso con un tirapugni in ferro.

Il 33enne di origini straniere ma residente nel comune di Santa Maria a Monte è stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria. Stessa sorte per un 47enne residente a Santa Maria a Monte, controllata dai carabinieri della stazione di Ponte a Egola per aver messo in circolazione la propria autovettura sottoposta a sequestro amministrativo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.