Il Falstaff di Shakespeare e Verdi arriva al Pacini, il 1 febbraio

Più informazioni su

Ultima opera di Giuseppe Verdi, ma anche gran personaggio fuoriuscito dalla geniale pena di William Shakespeare. Sarà lui il personaggio al centro del palcoscenico del Nuovo Teatro Pacini di Fucecchio, nello spettacolo omonimo che andrà in scena domani, 1 febbraio alle 21,30.

“Falstaff o l’educazione del principe”, questo il titolo dello spettacolo, ha la regia di Gianfranco Pedullà e si presenta come una messa in scena musicale, pieno di ritmo e coralità e la parte di Falstaff affidata a Veio Torcigliani, cantante baritono. Gli altri attori sono Marco Natalucci, Rosanna Gentili, Gianfranco Quero, Gaia Nanni, Roberto Caccavo, Marilena Manfredi, Matteo Zoppi, Fausto Berti, Eleonora La Pegna produzione Teatro Popolare D’arte Fonte. Sul palcoscenico prende vita un grande gioco scenico completamente dedicato al pubblico, una narrazione piena di umanità capace di raccontare con ironia e pietà le vicende umane. Biglietti ancora disponibili ma in esaurimento: 18 euro (primo settore, intero), 15 euro (primo settore, ridotto/secondo settore, intero), 12 euro (secondo settore, ridotto).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.