Autovelox San Pierino, Lega a quota 340 firme

“La raccolta di firme continuerà anche la prossima settimana e poi la petizione sarà consegnata nelle mani del Prefetto di Firenze, del sindaco di Fucecchio, del presidente dell’Unione dei Comuni e del sindaco della Città metropolitana di Firenze”.

C’è ancora un’occasione, quindi, per sottoscrivere la petizione promossa dalla Lega dell’Empolese Valdelsa per innalzare a 60 chilometri orari il limite di velocità al quale tarare il dispositivo autovelox della strada di San Pierino di Fucecchio. Al “banchetto” della Lega al mercato di Fucecchio ci sarà, come di consueto, Marco Cordone, il segretario della Lega Toscana Salvini Premier per l’Empolese Valdelsa. “Al termine dell’incontro con la cittadinanza che ha avuto luogo nella mattinata di ieri 6 febbraio al mercato di Fucecchio – racconta – sono 340 i sottoscrittori della petizione popolare per la revisione del limite di velocità con conseguente ritaratura dell’autovelox di via Sanminiatese Sr 436. Portare centinaia e centinaia di persone a firmare personalmente un documento è un grande momento di partecipazione e di democrazia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.