“Luogo per incontrarsi”, circolo Arci si rinnova e inaugura foto

di Nilo Di Modica

L’inaugurazione vera e propria, dedicata veramente a tutti, si terrà in occasione del 23 febbraio, data fissata quest’anno per la celebrazione della Notte Rossa, la festa dei circoli Arci della Toscana. Ma la storica casa del popolo che da decenni accoglie tutti coloro che passano dalla provinciale attraversando la frazione de La Catena già questo pomeriggio (11 febbraio) ha dato un assaggio dei nuovi locali ai soci e frequentatori più assidui.

 I locali sul retro sono stati completamente ristrutturati e la vecchia sala delle carte è stata trasformata in modo da fungere da appoggio al nuovo punto ristoro del circolo, aperto da oggi per la fruizione dedicata rigorosamente ai soci Arci. “Una bella soddisfazione venire in un circolo che ha saputo reinventarsi ed adeguarsi ai tempi – ha dichiarato il presidente di Arci Zona Cuoio Sergio Coppola. – Luoghi fondamentali di socialità, i nostri circoli, che sempre più sono chiamati a vincere la sfida dei tempi per tornare protagonisti e artefici di una socialità, un mettere insieme le persone, che rappresenta oggi l’unico vero antidoto alla solitudine, all’individualismo e alla politica portata avanti dai tanti leoni da tastiera che inquinano il dibattito pubblico”. 

Inaugurazione vera e propria dei locali e del punto ristoro si terrà, come scrivevamo, il prossimo 23 febbraio in occasione della Notte Rossa dei circoli Arci, con una cena riservata ai soci. Informazioni e prenotazioni al numero 0571469423.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.