Abbandona rifiuti, “beccato” e multato

È stato colto in flagrante mentre abbandonava i propri rifiuti domestici all’interno di un comune cestino che si trova lungo le strade e per questo è stato multato. Ieri, (21 febbraio), intorno alle 22 durante il turno serale della polizia municipale dell’Unione dei Comuni a Fucecchio gli agenti hanno ‘pizzicato’ un uomo nella centralissima piazza Vittorio Veneto.

“Purtroppo – commenta il sindaco Alessio Spinelli – ci sono ancora soggetti che non rispettano le regole e pongono in essere comportamenti che appaiono particolarmente incivili in quanto oltre a creare un danno ambientale determinano un’immagine di degrado. L’amministrazione comunale ha chiesto alla Polizia Municipale ed al gestore dei rifiuti di prestare particolare attenzione ai comportamenti di chi, evitando di fare la differenziata, abbandona sacchetti nei pressi di cestini o campane del vetro.
Intendiamo continuare in questa politica dei controlli affiancandola con azioni di prevenzione e di informazione in collaborazione con il gestore Alia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.