Castelfranco in bici, nuova ciclabile da 480mila euro

Una pista ciclabile collegherà il centro storico di castelfranco di Sotto da via Don Botti all’edicola Moretti, in via Usciana. Sarà inoltre, riqualificato il tratto di pista già esistente in via Usciana. La Regione Toscana ha approvato, infatti, il finanziamento del progetto per una nuova pista ciclabile a Castelfranco di Sotto. 

 

L’investimento economico totale per la realizzazione del progetto ammonta a 480mila euro dei quali l’80% (380.000 euro) sono stati impegnati dalla Regione e il restante 20%, vale a dire 100mila euro, saranno stanziati dal Comune di Castelfranco di Sotto. I tempi di realizzazione sono previsti entro il 2020.
L’investimento da parte della Regione Toscana avviene nell’ambito del completamento del tracciato della Ciclopista dell’Arno per la quale l’ente ha investito 7 milioni e 400mila euro (Ciclopista dell’Arno e Tirrenica, 7 milioni di euro dalla Regione).
L’intervento a Castelfranco fa parte dell’investimento di 1.600.000 euro che la Regione ha affidato al raggruppamento di comuni di San Miniato, Fucecchio, Cerreto Guidi, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto, Montopoli Val d’Arno per la realizzazione di interventi necessari a raggiungere i principali centri abitati, gli attrattori e le stazioni ferroviarie.
“Siamo felici – hanno detto il sindaco Gabriele Toti e l’assessore all’Ambiente Federico Grossi – che si possa portare a compimento quest’opera che promuove la mobilità sostenibile e incentiva l’utilizzo della bicicletta per spostarsi dal centro storico al resto del paese. Il completamento e riqualificazione della pista ciclabile di via Usciana erano tra i nostri obiettivi di legislatura e siamo orgogliosi di aver raggiunto questo traguardo. Una volta realizzata l’opera, sarà possibile attraversare in tutta sicurezza la Francesca Bis, grazie anche al superamento dell’impianto semaforico. La realizzazione della pista ciclabile è inoltre motivo di soddisfazione perché è il frutto di una progettualità intercomunale di cui ci siamo fatto interpreti insieme agli altri Comuni del territorio. Castelfranco è una tappa della Ciclopista dell’Arno che, una volta completata, collegherà la Toscana dalla sorgente alla foce del fiume, da Marina di Pisa al Monte Falterona”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.