Laghi e valli fra Selva e Palude, è Primavera alle Cerbaie

Un viaggio nella natura tutto fucecchiese quello tra Laghi e valli inaudite fra la Selva e la Palude. Dal Santuario della Madonna della Querce alle foreste fra Crocialoni e Pannocchino, domenica 17 marzo c’è un nuovo appuntamento con il programma di escursioni promosso dal Consorzio Forestale delle Cerbaie in collaborazione con i Comuni di Fucecchio, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto e Calcinaia.

 

L’evento di domenica fa parte del programma Primavera nelle Cerbaie, una serie di passeggiate nella natura selvaggia diurna e notturna alla scoperta delle colline fra i Paduli di Bientina e Fucecchio. Le escursioni sono sempre accompagnate da pranzi e cene a base anche di erbe, fiori e frutti tipici dei boschi e campi delle Colline delle Cerbaie. Domenica, dalle 9 alle 16, il programma comprende una sosta con pranzo selvatico all’agriturismo Il Poggetto di Massarella. Per il resto, il viaggio è alla scoperta del risveglio, quello di anemoni bianche, crochi e primule tra vallini e forre. La quota di partecipazione comprende il pranzo ed è di 20 euro per gli adulti e di 8 euro per i ragazzi sopra i 6 anni. Info e prenotazioni info@consorzioforestalecerbaie.it o 340 9847686.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.