Un giorno per l’ambiente, Fucecchio a scuola di Clima

Prima la riflessione, poi i cartelloni e infine una manifestazione davanti alla scuola media Montanelli Petrarca di Fucecchio sulla scia dell’azione condotta dalla giovane studentessa svedese Greta Thunberg, a partire dal suo discorso pronunciato a Katowice, in Polonia, in occasione della Conferenza Mondiale sul Clima alla quale hanno partecipato 196 governi. Alla Manifestazione globale per il clima di venerdì 15 marzo, la scuola di Fucecchio aderisce con una manifestazione a cui parteciperanno tutte le studentesse e tutti gli studenti, insieme ai docenti e al personale Ata. 

Dopo la riflessione in ciascuna classe, saranno realizzati un cartellone o uno striscione sulla tematica. Alle 8,30 tutte le classi usciranno e si recheranno nella piazza antistante la scuola. Un gruppo di alunni introdurrà la manifestazione spiegando le motivazioni che hanno spinto gli studenti a seguire le parole della giovane attivista svedese. A seguire verrà chiamato un alunno per classe e sarà invitato a leggere il messaggio della propria classe. Durante l’iniziativa saranno cantati anche alcuni brani musicali che rimandano al tema dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. Tutti i cittadini e le associazioni sono invitati a partecipare all’iniziativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.