Agguato a Fucecchio, 46enne manganellato sotto casa

Più informazioni su

Stava rientrando a casa a Fucecchio. Quando l’uomo, 46 anni, è stato aggredito da due soggetti incappucciati che lo hanno colpito con due manganelli alla testa, senza fare alcuna richiesta e senza proferire parola. Erano circa le 20,30 quando i carabinieri sono arrivati in via dei Cerchi.

L’uomo aveva già tentato di reagire e i malviventi si erano allontanati a piedi senza rubare niente. La vittima è stata però visitata all’ospedale di Empoli per curare alcune ferite alla testa, guaribili in 8 giorni. Sono in corso le indagini da parte della stazione e del Nucleo Operativo della Compagnia per risalire all’identità degli aggressori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.