Annesso a fuoco a Ponte a Egola – Foto foto

Il fuoco potrebbe essere partito da un campo lì dietro. Poi le fiamme hanno ingoiato un vecchio fienile, edificio di pertinenza dell’ex ospedale di via Lombardi di Ponte a Egola.

Nell’edificio, di proprietà della Ausl, i residenti avevano riposto materiale utile alla coltivazione e attrezzi in legno, che in breve tempo hanno dato vigore all’incendio. Sul posto i vigili del fuoco di Castelfranco di Sotto e anche un’autobotte da Pisa. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di San Miniato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.