Multa da 32mila euro al night club, dentro lavoro nero e ragazze non in regola

C’erano lavoratori in nero e ragazze in Italia senza regolari documenti. Per questo i carabinieri della compagnia di Pontedera e il nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Pisa hanno elevato sanzioni amministrative per 32.400 euro. 

Tutto è stato trovato durante un controllo dei militari in un night club della zona delle Colline Pisane. A conclusione dell’ispezione è stato adottato un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale in quanto è emersa la presenza di 12 lavoratori in nero. Inoltre l’amministratore unico della società che gestisce il locale notturno è stato denunciato per aver impiegato 6 lavoratrici prive del permesso di soggiorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.