Ghiribelli, inaugurata sede a Orentano: “Centrodestra unito” foto

Ghiribelli lancia l’ultima volata verso le elezioni comunali. E’ stato inaugurato oggi (28 aprile) il comitato elettorale a Orentano della lista Centrodestra per Castelfranco che sostiene il candidato sindaco. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza di Elisa Montemagni (capogruppo Lega in regione), Jacopo Alberti (portavoce dell’opposizione in regione), Raffaella Bonsangue (segretario provinciale di Forza Italia), Giorgio Vannozzi (Segretario provinciale Fratelli d’Italia) e Maurizio Lucchesi (assessore del comune di Santa Maria a Monte per Energie per l’Italia).

I presenti hanno voluto sottolineare “l’unità e l’armonia che si respira all’interno della coalizione castelfranchese, determinata – è stato spiegato – a scardinare il monopolio Pd e a rivoluzionare il modo di amministrare il comune mettendo al centro il cittadino, il buon senso e un programma concreto e realizzabile, lontano dalle promesse irrealizzabili alle quali fino ad oggi, chi ci amministra, è ricorso per ottenere consensi”. E poi la stoccata finale del candidato sindaco: “Palazzo Ficini, spaccio e degrado sono il simbolo del fallimento di questa amministrazione, che ha continuamente dimostrato di rispondere alle logiche di partito anziché alle esigenze dei cittadini”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.