Primo maggio, Cuoio si incontra a Castelfranco e Fucecchio

Domani 1 maggio, il Valdarno Inferiore si ritrova a Castelfranco di Sotto. Prima il corteo, poi il comizio in piazza Bertoncini aiuteranno la riflessione della festa dei lavoratori. L’intervento del nuovo segretario generale della Cgil di Pisa Mauro Fuso è in programma per le 11,30 sotto al municipio. A Fucecchio, invece, parteciperà il segretario regionale Claudio Guggiari.

A Castelfranco di Sotto, il Valdarno si ritroverà alle 9,15 in piazza Pavese, il corteo partirà per le 10, con arrivo previsto in piazza Bertoncini intorno alle 11.
Lavoro, diritti, stato sociale i temi che faranno riflettere Fucecchio nella manifestazione promossa dai sindacati Cgil, Cisl e Uil. Il comizio conclusivo si terrà in piazza Amendola e sarà tenuto dal segretario regionale della Cgil Claudio Guggiari. Prima di lui interverranno il segretario dello Spi Cgil di Fucecchio Patrizia Rosati e il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli. Il comizio, come da tradizione, sarà preceduto dal corteo per le vie cittadine che vedrà anche la partecipazione del corpo musicale Mariotti La Primula. Il ritrovo è previsto per le 9,30 in via Landini Marchiani mentre il corteo inizierà alle 10,30 con partenza da via Roma, di fronte al Circolo “Pacchi”, per poi percorrere via Mazzini, via Cesare Battisti, via Landini Marchiani, corso Matteotti, via Lamarmora, piazza Vittorio Veneto, via di San Giorgio, piazza Lavagnini, via Donateschi e arrivare in piazza Amendola dove di fronte al palazzo comunale.
Il mercato di piazza XX settembre si svolgerà regolarmente, anche se tra le 7,30 e le 12,30 in alcune vie e piazze del capoluogo saranno in vigore il divieto di transito e di sosta per consentire il passaggio del corteo.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.