Cerbaie, 5 stelle annuncia interrogazione in Consiglio

“In questi giorni presenteremo una interrogazione in consiglio comunale”. Lo fa sapere il candidato a sindaco di Castelfranco di Sotto e attualmente consigliere comunale 5 stelle Luca Trassinelli. Il tema è quello sollevato a Fucecchio di lavoratori del consorzio delle Cerbaie non ancora pagati (Consorzio Cerbaie, Testai e Ramello: “Lavoratori senza paga”).

“Stando alle notizie – spiega Trassinelli – lo stesso Consorzio non risulterebbe più in regola con il Durc, cioè il documento che attesta la regolarità contributiva delle aziende. É veramente disarmante come un Consorzio, di cui facciano parte ben tre comuni, tra cui Castelfranco e il cui presidente sia l’assessore all’Ambiente Federico Grossi, non riesca a pagare i propri dipendenti. Vista la fatica che molte aziende fanno per rimanere regolari con legge, come può non risultare regolare un Consorzio di cui fanno parte ben tre Comuni del Compresorio del Cuoio? Oltretutto, quello che dà veramente noia è il fatto che il suddetto assessore, come i rappresentati del Pd di Castelfranco di Sotto, abbiamo tranquillamente partecipato al Primo maggio gridando slogan sui diritti dei lavoratori mentre permettevano tutto ciò”.
Domani (6 maggio) alle 21,30 alla mediateca di Castelfranco di via Gramsci sarà presentato il libro Ana Macarena e sarà, per i 5 Stelle, “una bellissima occasione per parlare delle piaghe del caporalato, dello sfruttamento e del precariato nel mondo del lavoro”.
Introdurrà la serata il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Luca Trassinelli e interverrà pure il candidato a consigliere comunale Luca Scarselli.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.