Lambertucci: “Vittoria del centrodestra alla portata”

Più informazioni su

Grande partecipazione, ed entusiasmo, in occasione della cena, organizzata dal centrodestra di Santa Croce sull’Arno, al Ristorante “Da Nando”, a sostegno della candidatura a sindaco di Alessandro Lambertucci.

Alla serata, caratterizzata da un clima di convivialità e di partecipazione non consueti, hanno preso parte tantissime persone, in gran parte di Santa Croce, che hanno riempito il locale, per l’occasione addobbato anche dalle bandiere di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.
Lambertucci ha esposto i punti salienti del programma di cambiamento – imperniato sul “Prima gli italiani” nei servizi sociali, sulla sicurezza, sul decoro, sul recupero della santacrocesità, ringraziando la sua squadra, i candidati al consiglio comunale, formata da gente qualificata, motivata e ben inserita nel tessuto sociale ed economico del Comune.
Molto importanti sono stati gli interventi a sostegno degli esponenti politici del centrodestra, fra i quali Filippo Bedini, Raffaella Bonsangue, Edoardo Ziello, Franco Mugnai, dei coordinatori provinciali dei tre partiti della coalizione e di tanti amministratori di Cascina e Pisa, “I comuni battistrada del cambiamento, – hanno detto i vari esponenti politici presenti – comuni nei quali sembrava impossibile vincere e che sono invece riusciti in un’impresa che ormai, è il parere di tutti, stavolta è davvero alla portata anche di Santa Croce”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.