Sciame di api in centro a Castelfranco di Sotto

Un apicoltore è arrivato in pochi minuti, salvando la situazione. Le api non sono pericolose e pungono solo se costrette, va bene, ma trovarsene uno sciame sulla finestra non è mai una sensazione piacevole.

Nel pomeriggio di oggi 23 maggio, quel ronzio in centro a Castelfranco di Sotto ha fatto alzare molti occhi verso il cielo. E anche una scala, ch è servita all’apicoltore per cercare la regina e portarsi via tutto il gruppo. Un bene prezioso per l’apicoltore e un lieto fine anche per le api, che saranno certo più al sicuro di quanto sarebbero state tra le case. Anche perché, quando le api sciamano per fondare una nuova colonia, devono trovare il luogo adatto o rischiano di morire. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.