Marta Moretti vince il certamen di latino

Le studentesse del liceo scientifico “Checchi” di Fucecchio sono stati tra i grandi protagonisti della 37esima edizione del Certamen In ponticulo Herae, prestigioso concorso scolastico di traduzione latina il cui primo premio assoluto è andato a Marta Moretti, studentessa della classe II A, mentre la sorella Sara Moretti ha ricevuto una menzione d’onore. Le alunne, preparate della professoressa Nella Frediani, erano accompagnate alla prova dal professor Andrea Filippetti.

 

Si tratta di un riconoscimento importante, ottenuto all’interno di un concorso prestigioso in cui i professori della commissione hanno esaminato le traduzione senza conoscere i nomi dei partecipanti. Tra gli altri premiati anche ragazzi degli istituti di Lucca, Pontedera e Montale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.