Rompe vetrate e mobili al Pronto soccorso di Empoli

Ha danneggiato cose e arredi, rotto le vetrate della porta di ingresso e di un distributore di bevande con un martello successivamente sequestrato. E’ successo nella mattina di oggi 30 maggio al pronto soccorso di Empoli.

Il personale sanitario, intorno alle 4, ha allertato i carabinieri che, arrivati sul posto hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Firenze un uomo di 48 anni senza fissa dimora per danneggiamento aggravato. I militari hanno bloccato all’interno della sala d’attesa l’uomo che, in evidente stato di alterazione psicofisica determinato dall’assunzione di sostanze alcooliche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.