Lupi, confermato il regista Alessandro Acquarone

Dopo l’ottimo campionato appena concluso prende forma la formazione dei Lupi Santa Croce per il prossimo campionato di serie A2 di elite.
C’è la seconda conferma in casa Kemas Lamipel con Alessandro Acquarone che vestirà ancora i colori biancorossi nel prossimo campionato . Sarà quindi il giovane e talentuoso regista originario di Sanremo l’ispiratore del gioco dei Lupi, colui che avrà il compito di far girare l’attacco conciario con le sue giocate di altissimo livello e qualità.

Per il classe ’99, ormai santacrocese d’adozione visti i numerosi anni trascorsi nelle giovanili e in prima squadra, si tratta di una conferma meritata al termine di una stagione da titolare indiscusso conclusasi con un bel crescendo di prestazioni e risultati, nonostante qualche alto e basso di troppo durante l’annata al pari di tutto il resto della squadra.
Per Acquarone la prossima sarà sicuramente una stagione importante in cui continuare il ben avviato processo di crescita sia a livello tecnico che nella conduzione della squadra. A dispetto della giovane età il palleggiatore conciario vanta già una notevole esperienza nella seconda serie nazionale, senza contare le varie convocazioni nelle nazionali giovanili italiane, ma ha ancora notevoli margini di crescita e il lavoro in palestra con il preparatissimo staff tecnico della Kemas Lamipel non potrà che affinare il suo importantissimo bagaglio tecnico.
Acquarone avrà l’onere e l’onore di armare il braccio di bomber del calibro di Padura Diaz e Krauchuk, senza dimenticare l’incredibile intesa in fase offensiva trovata già nell’ultima stagione con il centrale Bargi: sicuramente quindi la velocità e briosità di gioco del regista biancorosso sarà una della armi in più della Kemas Lamipel 2019/2020, squadra che sta sempre più prendendo forma e connotazione.
Dopo le conferme di Bargi ed Acquarone e i nuovi acquisti Padura Diaz, Catania e Krauchuk si attendono adesso le nuove mosse della società biancorossa, molto reattiva ad operare in maniera decisa ma anche oculata sul mercato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.