La Ruga inforna la Sagra della pizza, tra cibo e solidarietà

Spettacoli e intrattenimento tutte le sere per grandi e piccini, serate in compagnia e soprattutto ottimo cibo. Questa è la sagra della pizza a Ponte a Egola, organizzata dall’associazione La Ruga, ormai da 13 anni. Da domani mercoledì 5 giugno e fino al 16 dello stesso mese ogni sera musica dal vivo e ospiti, solo il contorno della regina della cucina italiana: la pizza.

“Eredi delle edizioni passate siamo contenti della partecipazione che c’è stata, l’iniziativa ha sempre riscosso successo e noi siamo ben felici di ripresentarla – ha detto Simone Nieri, presidente de La Ruga –. Cabaret, sketch teatrali e intrattenimento accompagneranno ogni sera la sagra. Quest’anno parteciperà anche il Trio fio, venerdì 7 giugno”. Non solo, la sagra delle pizza di Ponte a Egola pensa alla solidarietà e alla comunità: l’associazione La Ruga aiuta con questo evento l’istituto Buonarroti e l’asilo delle suore di Ponte a Egola, dedicando loro alcune serate. “Il ricavato di queste serate sarà devoluto a questi istituti – spiega Nieri – per ribadire che quello che facciamo, lo facciamo per la collettività. È un modo per ottenere delle ricadute positive per tutta la comunità”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.