Muore donna di 39 anni, dopo essersi data fuoco con la benzina

Più informazioni su

Alla fine i medici dell’ospedale di area vasta di Cisanello non ce l’hanno fatta a salvarla nonostante abbiano utilizzato tutto ciò che la scienza ha messo loro a disposizione.

E’ morta poco dopo l’arrivo in ospedale la donna di 39 anni proveniente dall’interland fiorentino, che nella gioranta di oggi sabato 8 giugno intorno alle 17, si è incendiata dopo essersi cospargendosi di benzina. per questo folle gesto si è recata al campo sportivo di Montelupo Fiorentino, per motivi ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri. A dare l’allarme sono state alcune persone che passando dalla strada vicina all’impianto sportivo hanno visto la scena raccapricciante, la 39enne avvolta della fiamme come fosse una torcia umana. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Empoli. Il personale del 118, viste le condizioni di salute della donna, ha subito chiesto il trasferimento con Pegaso al centro ospedaliero di Pisa, ma li poco dopo il suo atterraggio è deceduta.
Alla base del folle gesto forse una situazione sentimentale complicata per quanto hanno potuto comprendere fino ad ora i carabinieri della compagnia di Empoli che stanno indagando per capire meglio cosa fosse accaduto nelle ore precedenti il gesto estremo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.