Cuoio, via al mercato. Doveri mister a Capanne

Movimenti di mercato per il calcio dilettantistico nella zona del Cuoio.
Maurizio Hemmy, dopo l’ultima esperienza alla guida della prima squadra del San Miniato, riparte dai giallorossi, assumendo la conduzione tecnica della squadra Allievi. San Miniato che dovrà far fronte alla defezione Bencini: il centrocampista livornese per sopraggiunti problemi di rapporto potrebbe chiudere la sua permanenza a San Miniato. Dovrebbe continuare a vestire la maglia della Cuoiopelli l’attaccante Federico Mengali, al vaglio la posizione dell’altro attaccante Lorenzo Tempesti.
Il Fucecchio di mister Collacchioni parte dalle conferme: rimarranno in bianconero Menichetti, Sciapi, Del Bino, Mazzanti, Kazazi, Cenci, Borgioli, Papa.

In Prima categoria continua l’opera di Fabio Chetoni alla Sanromanese, il tecnico pontederese guiderà per il terzo anno consecutivo i canarini, in passato per trovare una presenza tanto duratura da parte di Chetoni su una panchina bisogna risalire al periodo in cui aveva prestato il suo operato al Sextum Bientina. Due sono le priorità della Sanromanese. Dovranno essere colmati i vuoti che verranno lasciati dai due giocatori maggiormente esperti: il difensore centrale Dario Citi e l’attaccante Marco Di Candia. Quest’ultimo staccherà la spina per problemi familiari, mentre Citi è costretto a farlo per esigenze di lavoro. Sono stati due punti cardini nei loro reparto. Per Di Candia parlano chiaro i numeri nelle ultime tre stagioni: a San Romano ha realizzato una media di 20 gol a stagione. È Antonio Doveri il nuovo allenatore del Capanne. L’ex tecnico della Giovanile Bientina subentra a Paolo Tognarelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.