Notte Nera fa il pieno e lancia i Martedì del Centro Storico foto

Navette piene, come locali e ristoranti. Ma anche le strade. In tanti davvero hanno raggiunto San Miniato sabato sera per la Notte Nera del tartufo. Il primo vero sabato d’estate, a San Miniato è stato celebrato così, con enogastronomia, spettacoli e musei aperti per l’occasione. Un “assaggio” dell’estate a San Miniato che prepara i “Martedì del Centro Storico”, da martedì 11 giugno dalle 19 in centro storico.

 

La Notte Nera di San Miniato è organizzata da Confcommercio provincia di Pisa in collaborazione con il Comune di San Miniato, San Miniato Promozione e la compartecipazione della Camera di Commercio di Pisa.
“Una festa che cresce di anno in anno – per il presidente di Confcommercio San Miniato Giovanni Mori –, sempre più coinvolgente, partecipata e cosa più importante, molto apprezzata dai commercianti. Tutto ha funzionato a dovere, siamo molto contenti”.
Samuele Senesi, del direttivo di Confcommercio, ha curato la direzione artistica della NotteNera 2019: “C’è grande soddisfazione, sia per la straordinaria partecipazione di gente, sia per l’alto gradimento che le persone hanno riconosciuto agli spettacoli offerti, dai concerti agli spettacoli aerei, dalla street band all’animazione per bambini, dalla danza del fuoco ai mercatini di arti e mestieri”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.