Strade più sicure con nuovi segnaletica e cartelli foto

“Favorire la sicurezza stradale su un incrocio troppo spesso luogo di incidenti dovuti alla distrazione e alla forte velocità alla guida”. Per questo, il Comune di Castelfranco di Sotto ha provveduto al rifacimento della segnaletica a terra e all’installazione di nuovi cartelli con segnali luminosi lampeggianti a ridosso dell’incrocio tra via dello Stadio, via Aldo Moro e via Francesca Nord su entrambi gli stop.

Prossimamente simili interventi di segnaletica verticale saranno installati anche su gli incroci di via dello Stadio con via Aiale e via Tabellata e all’incrocio di via Fratelli Cervi con via Banchini e via Camerini.
Sempre in ambito di sicurezza stradale, è stata recentemente completata anche la messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale in via Francesca Sud vicino all’incrocio con via Posarelli e via Vivaldi. “L’intervento è stato effettuato in accordo con il comitato dei residenti di via Francesca Sud – ha spiegato il sindaco Gabriele Toti – con i quali mi sono confrontato più volte nei mesi scorsi. Ho mantenuto l’impegno preso nel mese di maggio, ponendo l’attenzione sugli incroci che hanno creato particolari disagi alla circolazione sul nostro territorio comunale, diventando in alcuni casi anche pericolosi a causa della scarsa attenzione di alcuni automobilisti. Come già ricordato in passato, spesso il Comune non può intervenire in modo strutturale su strade di competenza provinciale, ma abbiamo sempre raccolto le segnalazioni dei cittadini per cercare di migliorare la situazione”. Proseguiranno nel periodo estivo i lavori alla segnaletica orizzontale, con la manutenzione delle strisce a terra degli stop e degli attraversamenti pedonali su tutto il territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.