“Benessere sui territori”, anche Spinelli dalla Prefetto

Più informazioni su

C’era anche il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli tra i 28 sindaci neo eletti che il prefetto di Firenze Laura Lega ha incontrato oggi 19 giugno per dargli il benvenuto, ma anche per ragionare di sinergia istituzionale e leale collaborazione.

“Un primo scambio di riflessioni – per la prefettura – su numerosi argomenti, dopo che i sindaci hanno illustrato le principali caratteristiche e problematiche delle rispettive realtà territoriali. L’attenzione si è focalizzata sulla sicurezza in senso ampio, con l’approfondimento di alcuni temi come il controllo di vicinato, la videosorveglianza, le infiltrazioni criminali, la sicurezza stradale, l’usura”. Tra i temi anche il sistema di accoglienza dei richiedenti asilo, le ludopatie, le discoteche e l’abuso di alcol soprattutto da parte dei più giovani, la viabilità, le attività economiche, il mondo del lavoro e il disagio sociale.
“E’ mio intendimento – ha detto il prefetto Lega – che continui a svilupparsi quella leale collaborazione istituzionale che è uno dei principi guida del rapporto tra Stato e amministrazioni locali. Oggi abbiamo fatto il punto su tante questioni che seguiremo con attenzione nei prossimi mesi per garantire un sempre miglior funzionamento dei nostri territori”.
Unanime l’apprezzamento dei sindaci per l’incontro odierno, che conferma quel positivo gioco di squadra che ha permesso agli amministratori locali di sentire la Prefettura costantemente al loro fianco. “Una vicinanza e un supporto – ha concluso Lega – all’insegna del buon governo che permette di rendere sempre più attrattivo il nostro territorio in modo da garantire sicurezza, crescita occupazionale e benessere economico alle nostre comunità”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.