Santa Maria a Monte è Bimbimborgo, paese di bimbi aperto ai grandi

Un pomeriggio per bambini e genitori. Oggi sabato 13 luglio a Santa Maria a Monte, dalle 14,30, il borgo ospiterà Bimbimborgo – Il paese di bimbi aperto ai grandi organizzato dall’associazione “I Colori della Musica” in collaborazione con il comune di Santa Maria a Monte.

Alla terza edizione, la manifestazione parte dall’idea di far conoscere ai bambini il mondo dei grandi attraverso i loro occhi, accompagnandoli con giochi e attività creative: allo stesso tempo un modo per riportare gli adulti che li accompagneranno a riscoprire la bellezza e l’autenticità delle piccole cose.
Il borgo si trasformerà in un villaggio a misura di bambino, con via Carducci che ospiterà varie postazioni, come il punto di tiro con l’arco gestito dall’associazione Arcieri della Collina. In biblioteca è previsto un laboratorio con giochi e colori, curato da “Tartamela”, mentre piazza Santi Politi e piazza Marconi accoglieranno rispettivamente la truccabimbi, le bolle di sapone ed Herbie “Il Supermaggiolino” con la scuola di equitazione M&F Riding Club. L’Area Archeologica “La Rocca” vedrà la presenza di Cristina Pistolesi, Chef dell’Ass. “Art in Cooking” che allestirà un laboratorio di cucina a misura di bambino, mentre un laboratorio ad hoc farà colorare e personalizzare a ciascun bambino il proprio aquilone.
Anche in piazza della Vittoria saranno allestiti numerosi spazi, con una programmazione per tutti i gusti. L’area della nuova piazza del Monumento ospiterà sia il mercatino artigianale sia numerosi altri stand, tra i quali quello delle cheerleader, di Jurassic Park e del Parco Preistorico di Peccioli.
Immancabili, le aree di Pompieropoli ed Emergenzopoli, dedicate alle forze dell’ordine e di soccorso, autentici poli attrattivi per i bambini, che potranno partecipare attivamente, salire sulle macchine di vigili e carabinieri, ascoltare le sirene dell’ambulanza, vedere come funziona un mezzo boschivo. L’area degli Spettacoli sarà invece sotto il muraglione della Rocca, con esibizioni seguite da “I Colori della Musica”.
“Ci sarà anche la possibilità di imparare divertendosi – spiega Ilaria Parrella, sindaco di Santa Maria a Monte -. Il Comune allestirà due stand informativi di fronte al palazzo comunale. Il primo dedicato alla presentazione del Piano di Protezione Civile Comunale, dove i grandi potranno informarsi su quali comportamenti tenere in base al tipo di allerta, mentre per i più piccoli saranno organizzati laboratori di pittura. Il secondo gazebo sarà invece dedicato al progetto Zero Rifiuti – Riduci Riutilizza Ricicla: in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Carducci, saranno i ragazzi delle scuole medie a informare la cittadinanza sul valore del riciclo e della riduzione degli sprechi”.
E per chi non fosse ancora stanco, ci sarà la possibilità di vedere le stupefacenti prodezze di Sara, la cavalla in grado di parlare e ballare, rispondendo sì o no alle domande di Sergio, più che suo padrone amico di una vita.
In più, saranno aperti il Museo “Casa Carducci” ed il Museo Civico “Beata Diana Giuntini”, con visite guidate gratuite.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.