Venerdì in Rocca alla scoperta della Città Sotterranea

Una sera alla scoperta della Città Sotterranea. A Santa Maria a Monte, la visita è nel ciclo di iniziative estive de I Venerdì in Rocca. Il 19 luglio si parte alle 21,30, con ritrovo di fronte al palazzo comunale, in collaborazione con l’associazione “Eumazio”. 

La visita è alla scoperta della “Città Sotterranea” di Santa Maria a Monte, tra cavità, cantine e cunicoli del centro, rimasti inalterati nonostante il trascorrere dei secoli. Un tracciato in cui abbondano pozzi e cisterne per la raccolta dell’acqua, tanto da far ipotizzare che avesse l’iniziale funzione di rete idrica, usufruibile dagli abitanti del castello sia in tempo di pace sia in caso di assedio. Parallelamente a tale scopo, è probabile che le gallerie fossero state pensate anche per un secondo intento, più strettamente militare. Correndo sotto le abitazioni, i cunicoli in corrispondenza almeno della cerchia muraria più esterna erano collegati fra loro, permettendo ai difensori del castello di passare da un punto all’altro delle mura senza essere visti dal nemico.
La partecipazione è gratuita, ma è indispensabile la prenotazione al numero 333-3495168.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.