A 10 anni da L’Aquila, un riconoscimento ai volontari

Due riconoscimenti ad altrettanti volontari della Misericordia di San Miniato Basso. Saranno consegnati mercoledì 17 luglio alle 21 nell’ambito della festa comunale de L’Unità a San Miniato Basso a Giorgio Cervigni e Walter Pellis. 

Era il 6 giugno 2009 quando, mentre stavano andando a Bazzano, a pochi chilometri da Onna, dove era allestito il campo nazionale delle Misericordie d’Italia nel terremoto dell’Aquila, hanno avuto un incidente. Dopo oltre 6 anni Giorgio morì (E’ morto Giorgio Cervigni, anni dopo l’incidente all’Aquila). Nell’occasione si parlerà anche de “L’importanza della Protezione Civile e la macchina dei soccorsi a dieci anni dal terremoto a L’Aquila”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.